Risplende il «Trionfo della morte» del Camposanto monumentale di Pisa

Con il restauro del Trionfo della morte, capolavoro di Buonamico Buffalmacco, arriva al termine l’ardito e innovativo progetto di restauro del grande ciclo pittorico che decorava le pareti del Camposanto Monumentale di Pisa, gravemente danneggiato da un bombardamento alleato il 27 luglio 1944. Gli interventi sono stati realizzati delle maestranze dell’Opera della Primaziale Pisana e, a partire dal 2009, sotto la direzione di Antonio Paolucci e con la supervisione dei capi restauratori Carlo Giantomassi e Gianluigi Colalucci.


Consegniamo al mondo intero il recupero completo di quella che a pieno titolo possiamo considerare la ‘Cappella Sistina’ dei pisani.
Antonio Paolucci


Il Trionfo della Morte verrà ricollocato entro la metà di giungo nel suo luogo d’origine e sarà visitabile dal 17 giugno.